Posts Taggati ‘smarino’

RIBALTAMENTO A MARE FINCANTIERI E SMARINO DEL TERZO VALICO

Scritto da admin on . Postato in NEWS, PROGETTI

La complessità dei fenomeni sociali viene ridotta dai media in enunciati vuoti su cui si costruiscono i luoghi comuni del consenso, trasformando in assiomi da non mettere in discussione ciò che invece andrebbe sviscerato, decostruito ed analizzato pezzo per pezzo. Un esempio: questione ribaltamento a mare di Fincantieri. Questa sera il telegiornale regionale annunciava che i lavoratori di Fincantieri rischiano di perdere il posto di lavoro se il Ministero non concederà la VIA al ribaltamento a mare dei cantieri di Sestri Ponente, il quale potrà avvenire grazie allo smarino del terzo valico generosamente elargito da COCIV. Andiamo ad analizzare nei dettagli la questione:orbene, la cantierizzazione del terzo valico è quantificata in otto anni, di cui sette dedicati alla realizzazione dei tunnel, e dunque all’escavazione dello smarino, di cui si prevede l’ultimazione nel 2019 (fonte: cronoprogramma terzo valico Italferr, Rfi, Cociv).

[comunicato] No Tav Terzo Valico Tortona

Scritto da valpolcevera on . Postato in DOCUMENTI, INIZIATIVE, NEWS

cavaIl Sindaco Berutti e le cave di Tortona E’ con grande preoccupazione che abbiamo appreso come, in occasione della discussione dell’aggiornamento del Piano Cave per i lavori del terzo valico  ( alta velocità Genova-Tortona ), mentre da una parte si stralciava la cava di Sezzadio in seguito alla forte opposizione degli abitanti e dei Comitati e, mentre diversi sindaci tra cui quelli di Pozzolo e Pontecurone prima e quello di Alessandria dopo hanno tirato il freno a mano sul deposito di materiali tossici nelle cave del proprio territorio, dall’altra il Sindaco di Tortona si sarebbe offerto di ospitare i materiali di risulta degli scavi dell’alta velocità (con amianto,piombo,cadmio e diversi additivi schiumogeni ricchi di sostanze chimiche tossiche ) nelle 3 cave tortonesi di Castello Bollo, Castellotto 1 e Castellotto 2.. Le cave hanno una capienza di: 308.148 mt. cubi potenziali in Castello Bollo, 251.852 mt.cubi potenziali in Castellotto 1 e 200.000 mt.cubi potenziali in Castellotto2 (queste 2 ultime si trovano all’altezza dello svincolo autostradale di Tortona). E QUESTO SOLO PER I PRIMI LOTTI DI LAVORI.

Error: Only up to 6 modules are supported in this layout. If you need more add your own layout.

SOSTIENI LA LOTTA!

I NOSTRI…

notavterzovalico.info

Read feed