Posts Taggati ‘notav’

Perché una manifestazione contro la CMC ?

Scritto da admin on . Postato in NEWS

di Ivan Cicconi 12 ottobre 2012
Perché una manifestazione nazionale contro una grande impresa?  Me lo sono chiesto, perché è una cosa insolita ed è la prima volta che questo accade nel nostro Paese, fuori dal normale confronto contrattuale fra la proprietà ed i dipendenti di una azienda.
Il perché evidenziato nel manifesto di convocazione della manifestazione di domani, 13 ottobre, a Ravenna è stato sintetizzato con la firma degli organizzatori: “Individui e realtà in lotta contro nocività e devastazione dei territori” e con la dichiarazione di una volontà e di un impegno: “Lottiamo per la terra e la libertà“.
Nel mondo delle imprese, ed in quello dei vassalli della finanza e della politica, non sono in pochi a produrre inquinamento e devastazione del territorio.
Perché allora manifestare proprio contro una grande impresa come la CMC?
 

Quelle spese folli nei trasporti

Scritto da admin on . Postato in NEWS, STUDIO

di Marco Ponti 09.10.2012 tratto da lavoce.info   Il settore trasporti fornisce una casistica esemplare dell’assoluta mancanza di responsabilità nell’uso delle risorse pubbliche, apparentemente impermeabile alla crisi delle finanze di enti locali e nazionali. A Pisa, una metropolitana leggera automatica in sopraelevata collegherà la stazione ferroviaria all’aeroporto: meno di un chilometro in linea d’area. A Susa, la nuova stazione per l’alta velocità è progettata da un’archistar giapponese, peccato che probabilmente resterà vuota. Il più oneroso, ma meno documentabile è il “terzo valico” tra Milano e Genova.

Il lusso di essere contrari al terzo valico

Scritto da admin on . Postato in NEWS

di Davide Ghiglione Com’era prevedibile la proposta di moratoria dei lavori del terzo valico, che ho presentato nella seduta del consiglio di Campomorone che si è tenuta ieri pomeriggio, è stata bocciata con i voti negativi del gruppo Solidarietà e Progresso (PD +SEL), mentre invece hanno votato a favore i consiglieri della lista Vivere Campomorone (centrodestra).

Centinaia di luci illuminano la sera di Trasta

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE, NEWS

Questo pomeriggio si è tenuto un presidio davanti all’oramai ex-parco ferroviario di Genova-Trasta che si avvia a diventare il Campo Base C.B.L. 3 “Trasta”. Ancora una volta il movimento no tav terzo valico è sceso per le strade della Valpolcevera, dopo i presidi che lo scorso luglio hanno impedito le notifiche di esproprio funzionali alla viabilità di cantiere, dimostrando la propria capacità di connettersi con i territori, le popolazioni interessate all’opera e non solo. Questa sera abbiamo simbolicamente accerchiato il cantiere e come tante lucciole abbiamo segnalando l’ennesima presa in giro per la cittadinanza ossia la realizzazione di un cantiere dove una volta c’era un parco ferroviario di rimessaggio per locomotori e carrozze.
Error: Only up to 6 modules are supported in this layout. If you need more add your own layout.

SOSTIENI LA LOTTA!

I NOSTRI…

notavterzovalico.info

Read feed