Posts Taggati ‘arquata’

Mercoledì 15 aprile: Resistiamo all’esproprio del presidio no tav di Arquata Scrivia

Scritto da admin on . Postato in CANTIERI, INIZIATIVE, NEWS

  esproprio-arquata-15-041  

Fermiamo l’esproprio del presidio di Arquata-Radimento: campeggio libero dalla sera prima (martedì 14 aprile ) sui terreni sotto attacco del COCIV.

Lunga settimana di mobilitazione, con la resistenza all’esproprio e il corteo ad Arquata Scrivia e la partita del bypass di Pontex ancora aperta.

Importante esserci, partecipare e lottare.

Cantiere TAV di Arquata Scrivia: è un fuggi fuggi delle ditte. Cantiere chiuso

Scritto da admin on . Postato in NEWS

stigChi lotta molto spesso ha il polso della situazione. Ancora una volta, i no tav hanno dimostrato di avere occhi aperti e orecchie attente a ciò che si muove o che si dice riguardo a COCIV, cantieri e lavori del Terzo Valico. E la notizia fatta circolare dai siti no tav terzo valico nei giorni scorsi si è dimostrata vera: i lavori al cantiere di Radimero, dove da progetto dovrà essere portata “la talpa” per scavare questo tanto osannato Terzo Valico, si sono ufficialmente fermati. Le ditte subappaltanti Preve di Cuneo, Opg di Napoli e Saos di Frosinone, Sif di Casoria hanno fermato i lavori, messo in cassa integrazione 25 operai e disdetto gli affitti degli alloggi di Gavi dove risiedevano. La ragione: mancati pagamenti del Cociv alle sue ditte, debiti di COCIV per 1,8 milioni di Euro che, di fatto, li avrebbe messi nella condizione di non riuscire più a garantire gli stipendi. Cociv a sua volta scarica il barile a RFI (gruppo FS) che tace. Evidentemente, tutti gli strilli dei giornali, dei ministri, degli assessori regionali sui finanziamenti del Terzo Valico non sono mica poi così tanto veri: i finanziamenti traballano, la coperta economica è corta, e tutto ciò lo dimostra.

Ad Arquata bloccati esproprio e cantiere di Radimero

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE

da notavterzovalico.info

Puntuali come da tradizione una settantina di No Tav – Terzo Valico hanno partecipato ieri alla giornata di blocco dell’esproprio di parte del terreno su cui sorge il Presidio No Tav di Radimero ad Arquata. Nonostante Cociv avesse annunciato tramite nota stampa l’intenzione di rimandare l’esproprio, i comitati hanno deciso ugualmente di esserci, non potendosi fidare del consorzio costruttore del Terzo Valico. Così le strade di accesso al cantiere sono state bloccate per impedire l’arrivo dei tecnici del Cociv e determinando di fatto una giornata di blocco delle attività del cantiere. Area dove è bene ricordare che nessuno si ammazza di lavoro, ma dove pochi operai spostano terra da una parte all’altra dando la sensazione a chi li osserva di

Comunicazione importante sull’esproprio del presidio di Arquata

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE, NEWS

Per la giornata di mercoledì 19 novembre era previsto l’esproprio del terreno su cui sorge parte del Presidio No Tav – Terzo Valico di Radimero ad Arquata. Nei giorni scorsi Cociv ha rilasciato una nota stampa in cui si comunica che: “essendo impegnato nei lavori di riattivazione dei cantieri e delle viabilità connesse, a seguito delle criticità che sono sorte per gli eventi alluvionali dei giorni scorsi, comunica che le attività di immissione in possesso delle aree, in programma il 19 novembre prossimo, verranno sospese temporaneamente”.La motivazione utilizzata dal Cociv per rinunciare all’esecuzione dell’esproprio è a dir poco fantasiosa considerato che non ci risulta nessun lavoro di riattivazione cantieri e/o di riattivazione delle viabilità connesse. Con ogni probabilità si sono resi conti che chiedere l’affissione all’albo del Comune di Arquata due giorni dopo l’alluvione che ha messo in ginocchio il basso Piemonte non è stato un gran bel gesto. O forse sono in attesa di avere qualche rassicurazione in più sulla prosecuzione dei lavori, senza il quale diventerebbe complicato autorizzare nuovamente un uso massiccio di forze dell’ordine come avvenuto nella giornata del 30 luglio.

Error: Only up to 6 modules are supported in this layout. If you need more add your own layout.

SOSTIENI LA LOTTA!

I NOSTRI…

notavterzovalico.info

Read feed