No tav: vendetta di Stato. 140 anni di condanne per il 27 giugno e 3 luglio 2011 a Chiomonte. Blocchi e lacrimogeni.

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE, NEWS

imageSi è arrivata a sentenza al Tribunale di Tribunale di Torino per la strenua resistenza allo sgombero della libera repubblica della Maddalena e l’assedio al cantiere del 3 luglio. 140 anni di condanne ai notav. Di seguito, notizie, ragionamenti, contributi e cronache dalla Valle di Susa in lotta contro il TAV e da Torino. Pronta e decisa la risposta dei notav, subito fuori l’aula bunker con un blocco stradale e poi a Bussoleno con blocco dell’autostrada. Nè processi, nè condanne, ci fermano. W la lotta no tav!

Approfondimenti sul processone e sugli altri processi ai Notav su tgmaddalena.it

Venerdì 30 gennaio: assemblea popolare ad Arquata

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE

manifesto-sitoMentre il nostro territorio è in ginocchio a causa del dissesto idrogeologico, continuano i lavori del Terzo Valico portando i primi disagi alla popolazione. Non vi sono soldi per sistemare i danni delle alluvioni e anche i finanziamenti del Terzo Valico restano al palo. Facciamo insieme il punto della situazione e decidiamo i prossimi passi dell’opposizione alla costruzione dell’opera.

TANTO DA RACCONTARE

ANCORA MOLTO DA FARE INSIEME

VENERDI’ 30 GENNAIO ORE 21

ASSEMBLEA POPOLARE MOVIMENTO NO TAV – TERZO VALICO

SOMS PIAZZA VITTORIO VENETO 1

ARQUATA SCRIVIA

Capodanno al cantiere del TAV di Sanquirico-PonteX

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE

08_capodanno2015-noterzovalPurtroppo con un pò di ritardo per problemi tecnici, riceviamo e pubblichiamo questo breve report e foto di alcuni notav che han scelto il cantiere TAV-Terzo Valico di San Quirico-PonteX per passare il capodanno 2014/2015.


Nonostante il gelo, la serata dell’ultimo dell’anno è stata molto carina. Atmosfera, cibo genuino (ancora grazie a chi ci ha ospitati, non curante delle minacce della DIGOS). Fuochi, botti, buoni propositi per l’anno a venire.

   

TAV Genova, un progetto per educare i bambini (all’alta velocità)

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE, NEWS

da lettera43.it

Il general contractor promuove un’iniziativa per «costruire consenso» in 200 istituti elementari. Le madri degli alunni: «Questo è lavaggio del cervello».

di Maurizio Bongioanni 04 Gennaio 2015

Hanno provato a portare la Tav sui banchi di scuola. Ci hanno provato, ma non ci sono riusciti. Per via, in primis, dell’opposizione delle mamme. Il tentativo porta la firma del consorzio Co.Civ, general contractor del Terzo Valico Alta Velocità Genova-Alessandria. Tutto è cominciato a novembre, quando la madre di un alunno della scuola elementare di Campomarone, comune dell’entroterra genovese, ha trovato per caso l’abstract di un progetto aggiornato al 18 settembre dal nome “Destinazione Europa”.

Error: Only up to 6 modules are supported in this layout. If you need more add your own layout.

SOSTIENI LA LOTTA!

I NOSTRI…

notavterzovalico.info

Read feed