Archivio Autore

La lotta paga. I no tav impediscono l’esproprio del Presidio di Arquata

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE, NEWS

da notavterzovalico.info

f18Ieri è andata in scena l’ennesima grande giornata di resistenza all’esecuzione degli espropri del Terzo Valico. Nonostante Cociv avesse annunciato con largo anticipo l’intenzione di espropriare alle ore 9 il terreno su cui sorge parte del Presidio No Tav di Radimero ad Arquata, ancora una volta i No Tav – Terzo Valico sono stati capaci di sabotare i piani del consorzio costruttore. Dopo la giornata di lotta del 30 luglio ci si aspettava una nuova esibizione muscolare da parte della questura alessandrina per provare a portare a compimento l’immissione in possesso del terreno a rischio esproprio, fondamentale per l’esecuzione dell’opera. Infatti il terreno serve al consorzio costruttore per portare a compimento la preparazione del cantiere di Radimero dove dovrà essere calata la”talpa” per lo scavo del tunnel di valico in direzione Genova.

Report della due giorni NO TAV in Val Verde “sopra il cantiere sotto le stelle”

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE, NEWS

10614170_373549032792211_6306141287852979618_nE’ stata una bella e densa due giorni no tav-terzovalico quella svoltasi in Valverde in questo week-end di un inizio settembre stranamente caldo. L’iniziativa, ribattezzata “Sotto le stelle, sopra il cantiere” è  iniziata sabato mattina con il risveglio della quieta Campomorone attraverso  un volantinaggio e la seguente rumorosa carovana di macchine addobbate di  bandiere notav dirette a Isoverde. Da qui si è partiti in corteo verso il cantiere della Finestra Cravasco,  cantiere molto attivo negli ultimi mesi e già teatro di una manifestazione molto intensa e partecipata il 3 agosto, in risposta alle cariche e ai lacrimogeni del  30 luglio ad Arquata.

il 10 ci sarà solo l’esproprio del presidio di Arquata

Scritto da admin on . Postato in INIZIATIVE

Si avvicina la giornata di resistenza agli espropri del 10 settembre e nella giornata di ieri abbiamo ricevuto una notizia che non avremmo mai voluto avere. L’esproprio del terreno del “nostro” Sandro, recentemente scomparso, non ci sarà. Purtroppo i suoi eredi hanno deciso di accordarsi col Cociv accettando l’offerta che il consorzio gli ha rivolto per concludere l’esproprio con trattativa privata. Da parte nostra tanta incredulità e dispiacere, certi che questa non sarebbe mai stata la scelta di Sandro se fosse stato ancora in vita.

Valsusafobia

Scritto da admin on . Postato in NEWS

da notavterzovalico.info

corteofb2Non ce ne vorranno gli amici valsusini se ci siamo permessi di coniare questo termine, ma a ben pensare è quello che meglio rende il punto di vista della nostra classe politica. Impossibile dimenticarci di quando a inizio del 2012 rifinanziarono il progetto del Terzo Valico e i politici si affrettavano a dichiarare in continuazione che la Valle Scrivia non sarebbe stata una nuova Valsusa. Poi davanti alle prime imponenti manifestazioni ricalibrarono un pochino il tiro e allora ripeterono come un mantra: “non dobbiamo fare gli errori della Valsusa”. Ovviamente non sono mancate le dichiarazioni deliranti dei soliti senatori del PD che accusavano le “frange violente” dei No Tav – Terzo Valico (un incubo ricorrente per chi non accetta di trovarsi davanti ad un movimento popolare) di voler alimentare una nuova Valsusa.

Error: Only up to 6 modules are supported in this layout. If you need more add your own layout.

SOSTIENI LA LOTTA!

I NOSTRI…

notavterzovalico.info

Read feed