PRIGIONIERI NO TAV

notav_liberi_tuttiINDIRIZZI DEI NO TAV DETENUTI
Dati i trasferimenti continui a cui sono sottoposti i no tav, soprattutto durante i processi, cercheremo di tenere aggiornati il più possibile gli indirizzi delle carceri che li tengono prigionieri.

-No TAV detenuti in merito all’azione notturna di sabotaggio del cantiere di Chiomonte, Valsusa, del 13 maggio 2013:
Claudio Alberto e  Chiara Zenobi , Niccolò Blasi e Mattia Zanotti agli arresti domiciliari!
Francesco Sala c/o C.C. via dell’Arginone, 327 – 44100 Ferrara
Lucio Alberti C.C. via dell’Arginone, 327 – 44100 Ferrara;
Graziano Mazzarelli c/o C.C. via dell’Arginone, 327 – 44100 Ferrara

  ***Dopo la concessione degli arresti domiciliari ai 4 no tav condannati a 3 anni e 6 mesi per il sabotaggio al cantiere di Chiomonte ma assolti dal reato di terrorismo, è durata appena tre settimane l’accusa di terrorismo che la Procura di Torino aveva mosso il 9 dicembre scorso contro Francesco, Graziano e Lucio. In carcere da luglio perché accusati di aver preso parte all’attacco al cantiere di Chiomonte la notte del 14 maggio 2013, negli ultimi giorni erano stati trasferiti nella sezione di Alta Sicurezza del carcere di Ferrara. Il Tribunale del Riesame ha accolto il ricorso della difesa, annullando l’accusa di “attentato con finalità di terrorismo.” I tre – per ora – restano in carcere perché accusati ancora di detenzione e trasporto di armi da guerra, danneggiamento a mezzo incendio e altri reati minori.

CONDIVIDI!

ID App Facebook richiesta

SOSTIENI LA LOTTA!

I NOSTRI…